ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish
Home / Mondo Islamico / Tajine di pollo con verdure
Tajine di pollo con verdure

Tajine di pollo con verdure

Luogo: Marocco

Il termine tajin o tajine indica sia la preparazione della carne (tipicamente agnello o pollo) in umido caratteristica della cucina nordafricana, soprattutto marocchina, sia la caratteristica pentola con l’alto coperchio conico in cui viene cotta.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1 Pollo
  • 2 cipolle
  • 1 Aglio
  • 2 Pomodori
  • 3 Patate
  • 300 g. Carote
  • 1 peperone verde o rosso o giallo
  • 5 cucchiai di mix di spezie: paprika dolce, zenzero, coriandolo, cumino, cannella, curcuma e menta
  • Succo di un Limone
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • 20 Olive nere o verdi
  • Olio extravergine d’oliva, Sale e Acqua q.b.
Prep.: 30 min. + la marinatura • Cottura: 1 h. Cal. A porzione: 390 • Difficoltà: media

PREPARAZIONE:

Tagliare il pollo a pezzi, lavarlo, asciugarlo e mettetelo a marinare in frigorifero con il mix di spezie per tajine per qualche ora.

Preparare le verdure: lavare, pelare e tagliare a pezzi piuttosto grandi le patate e le carote. Affettare sottilmente le cipolle e tritare l’aglio. Lavare il peperone, togliere i semi e tagliarlo a listarelle. Lavare i pomodori e tagliarli in quarti. Lavare e tritate il prezzemolo e tagliare il limone a spicchi.

Mettere sotto il tajine (se non si possiede, utilizzare una casseruola di coccio) uno spargi fiamma e soffriggere a fuoco dolce la cipolla e l’aglio con un po’ d’olio e quando la cipolla diventa trasparente aggiungere il pollo in pezzi e rosolarlo.

Aggiungete l’acqua quasi a coprire il pollo, coprire e cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Aggiungere quindi nel tajine le patate e le carote e cuocere per 10 minuti coperto.

Poi unire il peperone, i pomodori, il succo del limone e le olive.

Regolare di sale e cuocere il tutto per circa 30 minuti coperto, mescolando di tanto in tanto.

Spegnere il fuoco e far riposare per qualche minuto, prima di servire ben caldo, guarnendo con gli spicchi di limone.

Suggerimenti: il tipo di verdure utilizzate può ovviamente variare a seconda la stagionalità, si possono anche aggiungere ceci. Ottimo servito su un letto di couscous, o in alternativa, di riso bianco cotto a vapore.

Scroll To Top