ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish
Home / Cultura / Sull’origine dei felafel
Sull’origine dei felafel

Sull’origine dei felafel

I felafel o falafel, queste croccanti e deliziose polpette vegetariane, fritte tonde o schiacciate, a base di ceci o fave tritati con l’aggiunta di varie spezie, sono diffuse in tutto il medio Oriente dall’Egitto, ad Israele, al Libano e alla Palestina. ma  oramai le troviamo nel mondo intero. 

La loro grande diffusione ha alimentato da sempre un serrato dibattito se la sua paternità sia da ricercarsi nel mondo arabo od israeliano e l’incertezza delle sue origini si riscontra anche nell’origine del nome che secondo alcuni potrebbe derivare dalla parola araba filfil, cioè pepe, o dall’aramaico filfal, cioè tondo.

Quale che sia l’origine etimologica o storica di questo piatto, resta il fatto che si tratta di una pietanza gustosissima e su questo è d’accordo il mondo intero!

Scroll To Top