ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish
Home / Africa / Carne e riso pilau
Carne e riso pilau

Carne e riso pilau

Luogo: Africa orientale

Una specie di “Paella” diffusa in tutta l’Africa orientale, composta da riso molto speziato, carne e varie verdure, che può servirsi come un ottimo “piatto unico”.  Pilau non è altro che il termine locale per il  riso Pilaf.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 600 g di polpa di manzo tagliata a cubetti
  • 2 tazze di riso a grana lunga tipo basmati
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ cucchiaino di mix di cannella in polvere, pepe nero e cumino macinati
  • 2 patate medie
  • 1 grossa cipolla
  • 5 spicchi d’aglio
  • 1 pezzo di zenzero da 4 cm
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 10 grani di pepe nero
  • 4 chiodi di garofano interi
  • Sale q.b.
Prep.: 20 min. • Cottura: 35 min. • Cal.: 310 a porzione • Difficoltà: media

 PROCEDIMENTO:

Tritare finemente la cipolla e tagliare le patate a pezzetti.

In un robot tritare gli spicchi d’aglio, lo zenzero precedentemente pelato e tagliato a rondelle, i semi di cumino, il pepe nero e i chiodi di garofano.

Scaldare l’olio in una grossa casseruola ed aggiungervi la carne con il mezzo cucchiaino di mix di spezie.

Rosolare  la carne fino a che ha preso  colore, aggiustare di sale e poi rimuoverla dal tegame tenendola in caldo.

Nello stesso tegame dove ha cotto la carne aggiungere dell’altro olio se vi è bisogno, versare le cipolle e farle imbiondire senza che brucino. Aggiungere il composto di aglio, zenzero e spezie, mescolare ed unire la carne di manzo e rosolare a fuoco basso per circa un minuto.

Aggiungere il riso precedentemente lavato e farlo tostare a fiamma bassa per circa 2/3 minuti, mescolando continuamente. Unire le patate.

Versare 4 tazze di acqua, aggiustare di sale e portare ad ebollizione, coperto e a fuoco medio, fino a che l’acqua sia stata completamente assorbita.

Far riposare 2 minuti, trasferire su un piatto da portata e cospargere di prezzemolo tritato.

Suggerimenti: il piatto si può preparare anche con altre varietà di carne tipo agnello, pollo (petto o coscia) o con il pesce. Si può accompagnare anche con la verza tagliata a listarelle, pomodori, peperoni o carote. Ottimo anche se si serve il riso semplicemente da solo.

Il rapporto tra riso e acqua deve essere di 1: 2. Questo significa che per 1 tazza di riso è necessario utilizzare per cuocere 2 tazze di acqua. Mantenendo questo rapporto la cottura del riso sarà sempre perfetta.

 

Scroll To Top